Segui @adamato52 su Twitter.

Commenti recenti
    Archivi
    pensieri
    2697838-marino_renzi

    QUALCHE AMARA RIFLESSIONE SU ROMA

    Ho l'impressione che Renzi si trovi a dover passare in mezzo a un groviglio da cui è veramente difficile uscirne. Sembravano insormontabili le varie riforme approvate, sembrava impossibile uscire bene dalle elezioni del Quirinale e qualcuno ha detto che risolto quello la strada sarebbe stata in discesa. E invece ...
    Leggi Tutto

    RENZI HA CAMBIATO IDEA ? IO NON CREDO

    Prendo spunto dal post del mio amico Massimo (QUI) ma anche da tutti gli articoli e titoli usciti ieri sulla questione forma partito. Tutti nati dopo l'intervista di Matteo Renzi a L'Espresso (QUI) Due premesse, ne ho parlato tanti mesi fa (Leggi Tutto

    fass_civHanno nomi ben precisi: Civati, Fassina, Cuperlo, Finocchiaro.

    Solo per fare alcuni nomi.

    Hanno una leggera propensione all’impostura, chiamano il progetto di legge elettorale un accordo Renzi- Berlusconi e non accordo della maggioranza del Parlamento. Parlano di democrazia interna, ma se ne fregano allegramente del mandato che Primarie e Assemblea nazionale hanno dato al Segretario per procedere in un certo modo, e cercano di far avanzare la loro proposta minoritaria e bocciata ma soprattutto cercano di far cadere il progetto e con lui il segretario.

    Si spacciano per anti-Berlusconiani? Non lo sono. Fanno parte e tifano per quel gruppo dirigente che ha regalato il paese per 20 anni a Berlusconi. Non vogliono far accordi con Berlusconi? Vero, loro con Berlusconi vogliono governarci.

    Riassumendo, la legge elettorale nel suo complesso risponde esattamente a quanto proposto in campagna delle primarie da Matteo: dare una maggioranza certa. Non c’era altro nella proposta prospettata agli Italiani, perché si promettono cose fattibili, non chimere irrealizzabili al fine di non realizzarle. Questo promette l’Italicum e niente altro. Perché? È semplice, perché non debba più succedere che debbano governare assieme schieramenti avversi. Cosa significa oggi fare emendamenti di cose stranamente mai proposte in 20 anni e che a taluni viene voglia di avere assolutamente solo oggi ? Significa proporre cose fuori dall’ accordo con il solo scopo di far cadere la legge. Cosa significa far cadere la legge? Significa, certo con loro grande soddisfazione, far cadere Renzi, ma anche chiudere i giochi, tornare alle elezioni con la legge proporzionale pura. Ovvero ottenere un bel parlamento diviso in 3 parti uguali e di conseguenza con l’unica prospettiva di fare un bel governo con Berlusconi, solo in posizione molto più forte rispetto al governo Letta.

    Questo vogliono i veri Berlusconiani, Civati e Fassina.

    Per carità prospettiva legittima, e ormai anche probabile. Ma dovesse accadere un evento infausto del genere, il primo amico che ha concordato con questi irresponsabili nemici del popolo italiano non si permetta di lamentarsi di alcunché.