Segui @adamato52 su Twitter.

Commenti recenti
    Archivi
    pensieri
    2697838-marino_renzi

    QUALCHE AMARA RIFLESSIONE SU ROMA

    Ho l'impressione che Renzi si trovi a dover passare in mezzo a un groviglio da cui è veramente difficile uscirne. Sembravano insormontabili le varie riforme approvate, sembrava impossibile uscire bene dalle elezioni del Quirinale e qualcuno ha detto che risolto quello la strada sarebbe stata in discesa. E invece ...
    Leggi Tutto

    RENZI HA CAMBIATO IDEA ? IO NON CREDO

    Prendo spunto dal post del mio amico Massimo (QUI) ma anche da tutti gli articoli e titoli usciti ieri sulla questione forma partito. Tutti nati dopo l'intervista di Matteo Renzi a L'Espresso (QUI) Due premesse, ne ho parlato tanti mesi fa (Leggi Tutto

    RENZI_2

     

    Ieri dicevo agli amici : immagino le polemiche sul numero dei presenti in piazza. Inevitabile, non c’era dubbio. È che poi ti tocca leggere in giro, e lascio immaginare da che pulpiti, Repubblica il giornale Renziano. Ma Renziano di che? A parte che dei giornali di Renziano, forse e non sempre, c’è solo Europa, poi ce n’è qualcuno (pochi, molto pochi) corretti e la maggior parte uniti nella gara al tiro a segno.

    RENZI_1

    L’arrivo di una delegazione multietnica

     

    Ma Repubblica, renziana? Il giornale che ieri ha pubblicato un video di Piazza del Popolo alle 18 con l’audio di Renzi alle 20? Il Giornale che ha pubblicato una galleria fotografica con la prima foto del primo pomeriggio e il titolo: Renzi non riempie?. E se fosse stato un giornale nemico cosa avrebbe fatto?

    RENZI_4

    Il segretario (con le luci accese, non c’era il sole come nei filmati di Repubblica)

    Il punto non è quanto riempia Renzi e quanto riempia Grillo, perché non siamo scemi, non c’è partita. Renzi riempie di militanti e quelli c’erano tutti. Noi eravamo alla porta e li abbiamo visti arrivare tutti. Poi il problema è portare in piazza le gente comune. In un giorno settimanale, orario di lavoro, nello scomodo centro, per cosa?

    Non c’era novità, Renzi lo ascoltiamo ogni sacrosanto giorno in tv e nessuno può avere immaginato tante cose diverse. Diverso è per il comico, quello fa spettacolo e di solito si fa pagare e anche tanto. Se sta in piazza a fare il suo show gratis, la gente corre.

    Detto questo, dai giornali seri, se proprio volevano parlare di Renzi, forse potevano vedere cosa cambia con questo segretario, quello dovrebbe essere il loro compito. E il lavoro era facile: un anno fa, per la chiusura delle politiche, l’allora segretario non riuscì a riempire il teatro Ambra Jovinelli (500 posti). Ieri il segretario ha riempito una piazza che porta 102.000 persone. C’erano un paio di chiazze vuote, da circa 500 persone. Se volete datelo pure a 100.000. È cambiato il vento o no?

    Vedete voi. Naturalmente meglio le chiacchiere che i numeri, no?

    E comunque, ieri è stata una gran bella serata, nonostante il tentativo di boicottaggio dei terroristi. C’era una bella aria, facce serene, visi sorridenti, tanti giovani, tanta voglia di salvare questo paese. Usciti da lì avevate la sensazione diametralmente opposta a quella che avete alla fine di un telegiornale. 

    RENZI_3

    Il bellissimo striscione delle donne, dietro al palco.